la scandalosa gratuità del perdono

uno spettacolo itinerante in 4 atti per 4 chiese di Bologna

2022

partenza dalla Basilica di San Francesco, con ingresso dalla piazza

LA SCANDALOSA GRATUITA’ DEL PERDONO è uno spettacolo itinerante in 4 atti per quattro chiese di Bologna, che riunisce insieme per la prima volta i protagonisti con cui il Teatro del Pratello lavora da vent’anni: i minori e giovani adulti in carico ai Servizi della Giustizia Minorile - sia provenienti dall'IPM che in carico all'USSM -  e le detenute della Sezione Femminile della Casa Circondariale di Bologna, con la partecipazione di un gruppo di cittadini. Le chiese che attraversa sono la Basilica di San Francesco, la Basilica di Santo Stefano, la Chiesta di San Bartolomeo e Gaetano e la Chiesa di Santa Maria della Vita.

Lo spettacolo si ispira alla parabola del Figliol prodigo, proponendo domande e offrendo prospettive particolari, e affronta la storia da quattro diversi punti di vista: dalla parte del figlio che torna, dalla parte del padre, dalla parte del fratello maggiore e, infine, dalla parte di un femminile (assente nella parabola) incarnato dalla madre e dalla sorella minore.

Date passate

lunedì 04 lug

La scandalosa gratuità del Perdono

Luogo_Piazza San Francesco, Bologna

Orario_21:00

lunedì 04 lug

La scandalosa gratuità del Perdono

Luogo_Piazza San Francesco, Bologna

Orario_20:00

Maggiori informazioni

Lo spettacolo va in scena il 4 luglio 2022 alle 20 e alle 21. Si parte dalla Basilica di San Francesco, con ingresso da Piazza San Francesco. Il passaggio da una chiesa all'altra si svolge a piedi, con una guida. Sono consigliate scarpe comode. Per maggiori informazioni teatrodelpratello@gmail.com - 3331739550. 


Lo spettacolo fa parte di Bologna Estate 2022, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Territorio Turistico Bologna-Modena, ed è sostenuto dal Centro Giustizia Minorile Emilia Romagna e Marche, dalla Regione Emilia Romagna, dal Comune di Bologna e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna.

L'evento è realizzato in collaborazione con la Chiesa di Bologna e nell'ambito del più ampio progetto STANZE DI TEATRO CARCERE del Coordinamento Teatro Carcere Emilia Romagna.

Biglietti e prenotazioni

Lo spettacolo è gratuito ed è consigliata la prenotazione su EVENTBRITE. Si può accedere senza prenotazione fino a esaurimento posti presentandosi con almeno 30 minuti di anticipo.