VOCI

un progetto interdisciplinare sulla storia del '900

Laboratori intergenerazionali e uno spettacolo per il 25 aprile

VOCI

VOCI affronta ogni anno avvenimenti storici determinati attraverso laboratori di storia, scrittura, arte, musica, e in un evento per il 25 aprile, con l'obiettivo di affrontare la complessità della storia e della trasmissione della memoria di generazione in generazione.

Il titolo della nona edizione del progetto è VOCI 2022/1962 EPOCHE DI PASSAGGI. Anni Sessanta del Novecento e anni Venti del Duemila. Il 1962 è stato scelto come anno simbolo di un’intera epoca che ha caratterizzato l’Europa e il mondo occidentale, ma in modo particolare l’Italia: gli anni del cosiddetto “boom economico” che hanno rapidamente e radicalmente trasformato la società. Una formidabile crescita economica destinata a mutare i mercati internazionali e gli stili di vita delle persone, le produzioni industriali e le famiglie, la struttura delle città e le culture, anni del benessere economico e dell’ottimismo, e insieme anni della critica al modello di vita nel momento stesso in cui veniva costruendosi. 

Maggiori informazioni

QUI tutte le attività proposte


Il progetto è promosso da Istituto Storico Parri, Bologna, Teatro del Pratello società cooperativa sociale, Conservatorio G.B. Martini, Associazione Il Melograno, in collaborazione con Biblioteca J.L. Borges del comune di Bologna, Auser e Radio Città Fujiko


Download